Direttive per tabelle

Per creare tabelle esistono quattro direttive. Devono essere inserite all’inizio di una nuova linea, altrimenti non funzionano.

(:table (attr...):)

Genera una nuova tabella (<table>) HTML, con gli attributi specificati in attr…. Chiude un’eventuale tabella aperta in precedenza. Gli attributi e i valori possibili sono:

  • border (un numero intero positivo)
  • bordercolor (il nome inglese di un colore o un numero esadecimale; non funziona con tutti i browser)
  • cellspacing (un numero intero positivo che indichi lo spazio tra le celle)
  • cellpadding (un numero intero positivo che indichi la dimensione della spaziatura interna di una cella)
  • width (un numero intero positivo o una percentuale)
  • bgcolor (il nome inglese di un colore o un numero esadecimale)
  • align (“left”, “center” o “right”)
  • summary (non viene visualizzato normalmente; utilizzato soprattutto dai browser per non vedenti)

(:cell (attr...):)

Genera una nuova cella con gli attributi specificati in attr…. Chiude un’eventuale cella aperta in precedenza. In HTML, questo inserisce un tag “<td attr>” (eventualmente anche i tag <table>, <tr> e </td> se necessari per creare una tabella HTML valida).

Nota: Se si inserisce uno spazio dopo il markup “(:cell:) “ il resto della linea viene trattato come testo preformattato.

Gli attributi e i valori possibili sono:

  • align (“left”, “center” o “right”)
  • valign (“top”, “middle” o “bottom”) * vedi sotto
  • colspan (un numero intero positivo)
  • rowspan (un numero intero positivo)
  • bgcolor (il nome inglese di un colore o un numero esadecimale)
  • width (un numero intero positivo o una percentuale)

(:cellnr (attr..):)

Inserisce una nuova cella all’inizio della riga successiva. Chiude un’eventuale cella aperta in precedenza. In HTML, viene inserito un tag “<tr><td attr>”, ed eventualmente <table>, </td> e </tr> se necessari per avere HTML valido. I valori e gli attributi possibili sono:

  • align (“left”, “center” o “right”)
  • valign (“top”, “middle” o “bottom”) * vedi sotto
  • colspan (un numero intero positivo)
  • rowspan (un numero intero positivo)
  • bgcolor (il nome inglese di un colore o un numero esadecimale)
  • width (un numero intero positivo o una percentuale)

(:tableend:)

Chiude la cella precedente e tutte le tabelle. Genera i tag necessari </td>, </tr> e </table>.

* l’attributo valign

Se non viene specificato altrimenti, PMWiki include automaticamente l’attributo valign=‘top’ in tutte le direttive (:cell:) e (:cellnr:). PM ha detto che “Le direttive per tabelle sono state create per fare impaginazioni e in questo caso ha pi senso che ciascuna cella abbia il proprio contenuto allineato con la parte superiore della riga. L’attributo inserito in ciascuna cella e non nella riga, perch alcuni browser non riconoscono valign=‘top’ nel tag che definisce le righe.”

Tabelle con direttive

Le tabelle HTML annidate non sono impossibili in PmWiki — esse sono solo difficili da creare attraverso il markup predefinito. L’amministratore di un sito pu sempre creare codice HTML nell’intestazione o nella chiusura di una pagina, insieme ad altre personalizzazioni che facciano uso di tabelle annidate.

Esempio 1. Una tabella creata con le direttive.

&nbsp;” in HTML uno spazio che deve essere mostrato per forza. Inserendolo da solo in una cella, fa s che questa appaia vuota; altrimenti il bordo della cella non verrebbe visualizzato correttamente.

(:table border=1 cellpadding=5 cellspacing=0:)
(:cell:) a1
(:cell:) b1
(:cell:) c1
(:cell:) d1
(:cellnr:) a2
(:cell:) b2
(:cell:) c2
(:cell:) &nbsp;
(:tableend:)
a1 b1 c1 d1
a2 b2 c2  

In HTML lo stesso effetto si otterrebbe con questo codice:

<table border='1' cellpadding='5' cellspacing='0'>
  <tr>
    <td>a1</td>
    <td>b1</td>
    <td>c1</td>
    <td>d1</td>
  </tr>
  <tr>
    <td>a2</td>
    <td>b2</td>
    <td>c2</td>
    <td>&nbsp;</td>
  </tr>
</table>

Tabella flottante con elenco puntato per la navigazione

Link per la navigazione

Come si fa a creare una tabella piccola e carina, simile a un indice, in una pagina come questa? In questo esempio, la tabella flottante a destra, e contiene alcuni collegamenti organizzati in un elenco puntato. Questa una buona dimostrazione di come possibile inserire un piccolo indice in una pagina, che permetta di visitare altre pagine nello stesso wiki group. Si noti che un elenco puntato non funzionerebbe in una tabella ordinaria - funziona solo in una tabella creata con le direttive, come l’esempio mostrato qui.

(:table border=1 width=30% align=right bgcolor=#cccc99 cellspacing=0 :)
(:cellnr:)
'''Link per la navigazione'''
(:cellnr:)
*[[Tables|+]]
*[[Table directives|+]]
(:tableend:)

Link per la navigazione

(:table border=1 width=30% align=right bgcolor=#cccc99 cellspacing=0 :)
(:cellnr colspan=2 align=center:)
'''Link per la navigazione'''
(:cellnr align=center:)
[[Tables|+]]
(:cell align=center:)
[[Table directives|+]]
(:tableend:)

Link per la navigazione

Tables

Table Directives

Guardando il markup qui riportato, si noti che abbiamo usato il colore esadecimale #cccc99 per lo sfondo della tabella. Inoltre, il markup (:cellnr:) crea una nuova riga, una nuova cella e chiude la riga alla fine.